Piemonteinforma – Iniziate le vaccinazioni ai bambini

Data: 17/12/2021

news

 

 

Iniziate le vaccinazioni ai bambini

 

Le preadesioni per la vaccinazione dei bambini tra 5 e 11 anni vanno effettuate dai genitori su www.ilpiemontetivaccina.it Nei giorni successivi arriverà l’sms di convocazione con data, luogo e ora dell’appuntamento presso hub specifici per i bambini individuati dalle aziende sanitarie, o dal proprio pediatra se vaccinatore. Una particolare attenzione viene dedicata ai bambini con specifiche patologie, che vengono presi in carico direttamente in appositi hub ospedalieri in modo che abbiano un percorso tutelato data la loro particolare condizione di vulnerabilità.

 

1° dose per i minori di almeno 5 anni di età e fino a 12 anni

A chi è rivolto? Ai genitori/tutori/affidatari di minori che nell’anno in corso hanno compiuto o compiranno 5 anni di età, fino al compimento dei 12 anni. I bambini fragili, con vulnerabilità riconducibili a specifiche patologie, saranno convocati dalle ASL per l’appuntamento di vaccinazione.

Che cosa si può fare?

  • Manifestare l’adesione alla campagna vaccinale per il minore;
  • Modificare o annullare l’appuntamento che verrà comunicato dalla ASL mediante SMS.

Cosa serve?

  • Per manifestare l’adesione il genitore/tutore/affidatario dovrà inserire Il numero di Tessera Sanitaria e il Codice Fiscale del minore, indicando il proprio numero di telefono cellulare.
  • Per modificare o annullare l’appuntamento il genitore/tutore/affidatario dovrà inserire Il numero diTessera Sanitaria e il Codice Fiscale del minore, unitamente al codice di prenotazione inviato via SMS con i dati dell’appuntamento

Cosa succede dopo la preadesione?

Nei primi giorni successivi alla preadesione il genitore/tutore/affidatario del minore riceverà via SMS la comunicazione con i dettagli dell’appuntamento, che potranno essere consultati anche nell’area personale utilizzando Il numero di Tessera Sanitaria e il Codice Fiscale del minore, unitamente al codice di prenotazione inviato via SMS con i dati dell’appuntamento.

N.B: Il minore dovrà presentarsi all’appuntamento accompagnato da genitore/tutore munito diautocertificazione di responsabilità genitoriale e consenso alla vaccinazione per il minore. L’autocertificazione e il consenso, unitamente alla copia di un documento di identità valido, dovrà essere consegnata per entrambi i genitori, oppure per il tutore, oppure unitamente alla dichiarazione di famiglia monogenitore.

I genitori/tutori/affidatari dei bambini fragili, con specifiche patologie, saranno presi in carico direttamente dalle ASL e non dovranno effettuare alcuna preadesione

 

1° dose per cittadini di almeno 12 anni di età

A chi è rivolto? Ai cittadini con almeno 12 anni compiuti al momento della vaccinazione, ad esclusione dei soggetti affetti da patologie gravi.

Che cosa si può fare?

  • Prenotare un appuntamento presso un Centro Vaccinale della tua ASL selezionando il giorno e l’orario preferiti.
  • Prenotare un appuntamento nella farmacia più comoda (solo per chi ha 18 anni compiuti il giorni del vaccino).

Cosa serve? Il numero di Tessera Sanitaria e il Codice Fiscale.